Ku Twórczej Nicości II

NOVATORU

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Wraz ze zwycięstwem demokratycznej cywilizacji, na piedestał został wyniesiony duchowy motłoch. Z jego zaciętym anty-indywidualistycznymo-demokratycznym bytem, niezdolnym do zrozumienia spowodowanej przez niego dewastacji wobec heroicznego piękna anty-kolektywi­stycznego i twórczego „Ja”.

Continua a leggere

SOCIÉTÉ ARISTOCRATIQUE

ANÉANTISSEMENT DE TOUTE MORALE I

 

 

 

 

 

Le problème politique chez Nietzsche est généralement posé en des termes extrêmement simplificateurs. Le premier élément qui saute aux yeux dans le corpus nietzschéen est la critique globale de la politique au sens commun du terme.

Continua a leggere

HORROR VACUI

KONTRA KUNT

 

 

 

 

 

 

“Che cosa fa il santo nel bosco” – chiese Zarathustra. Il santo rispose: “Faccio canti e li canto e quando faccio canti, rido, piango e borbotto: così lodo Dio.(…)Quando Zarathustra fu solo, così parlò al proprio cuore: “Allora è possibile! Questo vecchio santo nella sua foresta non ha ancora sentito che Dio è morto”.

  Continua a leggere

IL VELENO DI ESCULAPIO

asclepio

 

 

 

 

 

 

Ci accingiamo ora a un viaggio nel tempo, nel tempo del pensiero. Lungi da noi voler ricondurre Cioran alle sue letture o alla sua formazione intellettuale: sarebbe inesatto, oltre che infruttuoso. Come abbiamo cercato di esplicitare nei paragrafi precedenti, si tratta in lui di predisposizioni, di impulsi che partono dal sangue e, pertanto, partire dall’idea (addirittura dalla storia delle idee) sarebbe contraddire palesemente le nostre affermazioni. Al contempo, però, non possiamo esimerci dal rendere conto di alcune sue affinità con certe tradizioni filosofiche.

  Continua a leggere

O ESCOAMENTO INTERIOR

O SER-PARA-SI

 

 

 

 

 

 

A aparição desse homem no meu universo tem o caráter de uma fuga e de uma desintegração. Mesmo que seja apenas provável que o outro esteja vendo as coisas do meu espaço, isso já significa que as coisas do mundo devem estar relacionadas com ele também. A estátua, o castanheiro, o gramado, etc., se reagrupam em relação a esse novo observador. Dou-me conta que todos os objetos que povoam meu universo me escapam e escoam em direção a ele.

Continua a leggere

IO SONO UN DESTINO IV

VERSO

 

 

 

 

 

 

 

 

7

Sono stato capito? – Ciò che mi distacca, ciò che mi mette a parte da tutto il resto dell’umanità è il fatto di avere scoperto la morale cristiana. Per questa ragione mi occorreva una parola che avesse un senso di sfida verso tutti.

Continua a leggere